Li facciamo navigare con noi, per ringraziarli?

 

Le Barche del Cuore sono uscite in mare offerte al personale sanitario fortemente mobilitato dalla crisi legata al Covid-19.

Un piccolissimo gesto di ringraziamento da parte chi adora il mare.

Offro un posto in barcaSono del personale medico

Ogni giorno migliaia di persone si occupano della nostra salute, della nostra vita.
Mai come in questo periodo hanno compiuto ogni giorno una prodezza.

Un ringraziamento di cuore che viene dalla gente di mare.

tempo in mare per rilassarsi

un piccolo ringraziamento per le azioni compiute

solidarietà con chi si prende cura di noi

un grazie di cuore

Il personale sanitario (intendendo chiunque lavori nel settore dai chirurghi a chi fa le pulizie, dagli infermieri ai manutentori) è stato fortemente mobilitato per arginare la diffusione della malattia e prendersi cura di chi si è trovato in gravi condizioni.

Partendo dall’idea originaria di Jean-Luc, proprietario di un catamarano a Nizza che ha lanciato Bateaux du Cœur, anche in Italia abbiamo voluto fare un’iniziativa del genere.

Quando sarà possibile per noi finalmente tornare ad uscire in mare e sarà possibile tornare a spostarsi anche per diletto, vogliamo che chi può possa far provare la meravigliosa esperienza che è navigare ad una di queste persone.

È un piccolissimo, microscopico modo di ringraziarli con un gesto che a noi dona serenità e gioia, sperando di regalare così qualche ora spensierata aiutati dal mare.

Come può essere d'aiuto il circolo nautico?

Fai parte di un circolo? Vuoi contribuire?
Puoi contribuire facendo conoscere ai vostri soci l’iniziativa, invitandoli a partecipare.

Stiamo allestendo una pagina in cui ringraziare tutti i circoli che aderiranno all’iniziativa.

Compila il form per farci sapere della tua adesione.